Licenze Microsoft

Gli utenti dell'area di Ingegneria possono richiedere l'adesione alla licenza Microsoft Campus and School scrivendo una mail a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maggiori informazioni relative alla licenza Microsoft di Ateneo sono disponibili al seguente link:

http://ict.unipi.it/servizi/microsoft

Si precisa però che, a differenza di quanto indicato su tale pagina, per l'area di Ingegneria non si rende necessaria una richiesta da parte del Direttore del Dipartimento.

 

Servizi del Cloud Office 365

Il servizio include:

  • 1 Terabyte (ovvero 1024 Gigabyte) di spazio disco nel cloud su OneDrive (che funziona in modo analogo al servizio DropBox)
  • L'ultima versione del sistema Office (per PC, Mac, Tablet e smartphone)
  • Varie altre applicazioni e servizi Web

Le licenze software sono per uso personale e si possono installare anche sui propri sistemi a casa e sui dispositivi personali.

Hanno diritto di accedere al servizio il personale e gli studenti dell'Università di Pisa utilizzando le credenziali di Ateneo. Il servizio prevede che i dati nel cloud non possano essere usati se non per eseguire le azioni richieste dagli utenti (maggiori informazioni). Gli unici dati personali necessari per operare che vengono trasferiti al cloud di Microsoft sono nome e cognome e la credenziale usata per il login.

Per attivare il servizio è sufficiente accedere al sito:

https://office365.signup.unipi.it/

fare click su "Attiva" e, dopo aver inserito le proprie credenziali di Ateneo, accettare i termini del servizio e fare click su "Attiva unipi365".

Una volta attivato, attendere una decina di minuti prima di effettuare il primo accesso al servizio. Quindi, collegarsi con un qualunque Web browser al sito:

http://office.com

e fare click in alto a destra su "Accedi". Alla pagina di accesso deve essere immesso soltanto il nome utente nella forma:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

dove per credenziale si intende la credenziale di Ateneo per il personale e quella di Alice per gli studenti.

NON va invece immessa la password ma ci si deve limitare a fare click sulla casella della password stessa: in questo modo si viene reindirizzati alla pagina per l'inserimento delle credenziali Ateneo.

Questo passaggio è necessario perché Microsoft non è a conoscenza delle password degli utenti dell'Università.

Una volta entrati nella pagina del servizio si ha accesso ai servizi on-line di Office 365 che includono varie applicazioni utilizzabili mediante il Web Browser. Inoltre si ha la possibilità di scaricare Office 2016 su PC e Mac. Per tablet e telefoni è invece sufficiente installare la applicazioni dall'App store e inserire le proprie credenziali di Ateneo nella forma sopra indicata.

Per maggiori informazioni sulle applicazioni Web è sufficiente fare riferimento alle loro guide on-line.

Aggiornamenti e informazioni sul servizio saranno resi disponibili alla pagina:

http://start.unipi.it/office-365